Che le grandi aziende tech si stiano interessando al mondo del vino non è una cosa nuova.

Ed è anche uno stimolo per altre società tecnologiche più piccole, che potrebbero inserirsi nelle nicchie lasciate libere dalle grandi corporation, e per i produttori vinicoli che saranno spinti a muoversi verso l’uso e l’apprendimento delle tecnologie digitali..

L’annuncio di Hitachi System CBT, Penelope SpA e Cisco va in questa direzione, con la piattaforma DIONISO per la certificazione del vino made in Italy e come aiuto alle aziende ad espletare tutti gli adempimenti relativi alla produzione delle uve e la loro trasformazione. 

Qui sotto, il comunicato ufficiale, a breve spero di potervi dare qualche notizia in più sull’argomento.

Hitachi Systems CBT e Cisco:

arriva ‘Dioniso’ a certificare il vino Made in Italy

La nuova piattaforma che traccia l’intera filiera vitivinicola, aumenterà la competitività, la qualità e la diffusione del vino made in italy

Roma, 9 luglio 2018 – Hitachi Systems CBT S.p.A. (“Hitachi Systems CBT”), Penelope S.p.A. e Cisco presentano Dioniso, la nuova piattaforma applicativa per le certificazioni vitivinicole e il tracciamento della filiera sviluppata appositamente per Valoritalia, l’ente certificatore di qualità dei vini italiani.

Il settore vitivinicolo in Italia riveste un ruolo trainante nell’industria agricola e rappresenta il fiore all’occhiello del Made in Italy. Per questo motivo i produttori di uva e vino, soggetti a processi di certificazione (DOC, DOCG), si rivolgono a enti come Valoritalia per certificare la qualità del loro prodotto e il rispetto delle normative vigenti.

Dioniso, applicazione sviluppata da Hitachi Systems CBT sulla piattaforma WebRainbow 5, permette di digitalizzare i processi di certificazione, facilitando la tracciabilità della filiera e agevolando la comunicazione tra ente certificatore e i suoi interlocutori. Questo sistema permette a Valoritalia di semplificare, ottimizzare e automatizzare il processo ispettivo che sottende la certificazione del prodotto “Vino”, partendo dalla fase delle “denunce uva”, passando per le operazioni di cantina e le giacenze di magazzino, per giungere all’analisi delle compliance ai disciplinari e al rilascio delle “Fascette”. Con questo supporto digitale si ottiene dunque, una fotografia costantemente aggiornata di ogni produttore per tipologia di prodotto ed ecosistema, in termini di anno e numerosità di unità certificate.

“Questa soluzione è un importante passo avanti per il sistema vitivinicolo italiano, dal momento che garantisce rigore nella raccolta dei dati e permette di tenere sotto controllo l’intero processo produttivo, dando, in ultima istanza, la certezza al consumatore della reale qualità del prodotto” afferma Kazuyuki Yamamoto, President & CEO di Hitachi Systems CBT. “Inoltre, a breve il portale sarà disponibile per tutti gli attori coinvolti, in particolar modo per i produttori di vino, che potranno in ogni momento verificare lo status della propria produzione e aumentare il proprio livello di competitività e produttività all’interno del mercato”.

“Il progetto fa parte di Digitaliani, il piano di investimento lanciato da Cisco in Italia con l’obiettivo di accelerare la digitalizzazione nel Paese e nei suoi settori produttivi chiave, come l’agroalimentare, per aumentare la competitività, la qualità e la diffusione del Made In Italy” afferma Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia. “Dioniso è una piattaforma a servizio dell’eccellenza del nostro settore vitivinicolo, che dimostra come il digitale può rendere concreti e reali concetti come la sicurezza, la tracciabilità, la fiducia nell’origine e nella qualità dei prodotti”.


A proposito di Hitachi Systems CBT S.p.A.

Hitachi Systems CBT S.p.A. è il System Integrator parte del gruppo Hitachi Systems, Ltd. attivo nell’ambito dei servizi IT, rivolgendosi a Medie e Grandi Imprese, private e pubbliche, che hanno la necessità di implementare le proprie infrastrutture informatiche.

ll Cloud Computing, l’outsourcing tecnologico, l’Enterprise Information Management, le soluzioni in ambito Security, l’approccio multivendor e la capacità progettuale rappresentano il focus di Hitachi Systems CBT, esattamente come nella vocazione di Hitachi Systems, Ltd., con l’obiettivo di crescere a livello internazionale

Nelle sedi di Roma, Milano, Venezia e Bologna, Hitachi Systems CBT si avvale di un team di oltre 300 addetti, al quale si aggiunge il network dei partner a copertura del territorio.

Altro grande valore sono le oltre 1.200 certificazioni, sinonimo di competenze e costante aggiornamento sulle tecnologie multivendor a beneficio delle esigenze dei clienti.

Per ulteriori informazioni:

http://www.hitachi-systems-cbt.com

A proposito di Hitachi Systems, Ltd.

Hitachi Systems, Ltd. è un’azienda di servizi IT specializzata nel design e nell’implementazione di “business systems” per i clienti di diversi settori e dimensioni. L’azienda opera inoltre nel monitoraggio e nella manutenzione di questi sistemi, avvalendosi di servizi infrastrutturali multi-tier, come datacenter, network & security operation center, contact center ed una rete nazionale di circa 300 centri di servizio. Hitachi Systems assiste i propri clienti nel loro percorso di digital transformation e lavora con loro per creare nuovo valore, proponendo servizi unici grazie agli sforzi del personale qualificato e alle soluzioni IT avanzate. L’obiettivo finale è promuovere un modello di “global service company” che beneficia di una completa fiducia da parte del cliente finale.

Per maggiori dettagli: http://www.hitachi-systems.com/eng

La guida a Telegram gratuita e completa
Scaricala GRATIS e risparmia € 8,60!
We respect your privacy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *