5 top siti web per comprare vino online

comprare vino online

Su Internet ormai si fa praticamente tutto, e soprattutto si acquista di tutto ed ormai in rete ci sono tantissimi siti web per comprare il vino online.

Le varie app dedicate alla scelta della bottiglia migliore ci spingono così a cercare un buon sito di e-commerce del vino e farci portare a casa la nostra etichetta preferita, il tutto online senza troppo muoverci dal divano di casa. E probabilmente grazie al trasporto via drone, potremo trovare davanti al portone di casa la bottiglia che abbiamo con tanto piacere degustato al ristorante la sera stessa.

Vediamo allora la Top 5 per comprare vino online.

1 – Tannico

Tra i wine e-commerce più noti, Tannico nasce nel 2013 e ad oggi ha oltre 25mila clienti, con una media di 30mila bottiglie/mese vendute. Il catalogo prevede oltre 9000 etichette, di cui 4700 di rossi. Buono il metodo di scelta del vino tramite filtri per tipologia, vitigno, prezzo e regione. La sezione ‘Artigiani della Vigna’ e ‘Vini Coraggiosi’ riserva delle belle sorprese. Se è molto tempo che non accedete, è probabile che compaia un pop-up che vi regala un codice con il 10% di sconto.

Una buona metà dei prodotti venduti rientra nella fascia di prezzo minore di 20€. 

Sul loro sito confermano di avere nel magazzino di Milano oltre 30mila bottiglie mantenute nelle giuste condizioni di temperatura, e di avvalersi di trasportatori specializzati ed un imballo a prova di rottura. Spese di spedizione gratuite per il primo ordine o per acquisti superiori a 29€, altrimenti 7,95€.

Tecnica Web: Buona la fruibilità da smartphone, il test di Google Speed fornisce valori di 50/100 per navigazione da mobile e 76/100 da desktop. Protocollo in https. L’app per l’acquisto online è stata scaricata 10.000 volte. E’ l’unica di queste 5 ad averne una.

2- DoYouWine

Questa è la creatura di Alessandro Morichetti, firma nota anzi notissima su Intravino. Nata come piattaforma orientata ai vini del Piemonte, DoYouWine si è via via allargata nell’offerta, con circa 500 vini sparsi per tutto il mondo. Qui comprare vino online significa affidarsi ad una grande esperienza nel settore.

Circa 150 delle etichette vendute ha un prezzo inferiore ai 20€, con alcune chicche da andarsi a cercare sia fra i rossi che tra i bianchi. Spese di spedizione 9,50€, gratis per ordini superiori ai 90€.

Tecnica Web: Manca una CTA evidente per l’iscrizione alla newsletter, che viene ricordata solo nella parte slider della testata. L’iscrizione alla newsletter regala 8€ di sconto. Buona fruibilità da smartphone, Google Speed lo giudica 60/100 da mobile e 69/100 da desktop. Protocollo in https.

3 – Callmewine

Questa piattaforma di e-commerce del vino nasce nel 2011 dal desiderio di Paolo Zanetti di portare ad ogni consumatore il consiglio di un Sommelier personale.

Nel sito di Callmewine sono presenti circa 4000 vini ed una ottima scelta di 500 distillati; sotto i 20€ circa la metà delle etichette. Il sito è semplice, quasi minimalista, la navigazione è gradevole grazie alla pulizia della grafica. Le schede dei vini sono complete, comprendono il profilo dell’azienda produttrice e danno buoni suggerimenti sugli abbinamenti. La spedizione ha un costo variabile: 6,90€ fino a 6 bottiglie, 8,90€ fino a 12 bottiglie e 12,90 oltre le 13 bottiglie. Oltre i 79,90€ di spesa la spedizione è gratuita. Nella sezione ‘Spedizioni’ sono spiegate con chiarezza le istruzioni per il reso o per consegna danneggiata.

Tecnica Web: Un pop-up consiglia l’iscrizione alla newsletter, in cambio uno sconto di 5€. Il punteggio di PageSpeed indica 59/100 da mobile e 93/100 da desktop. Protocollo in https.

4 – Vino75

La piattaforma fiorentina nasce pochi anni fa, nel 2014, e sale pian piano nelle classifiche del gradimento degli utenti. Comprare vino online su Vino75 vi offre una scelta piuttosto ampia, con 2700 vini di cui una buona metà nella fascia sotto i 20€.

Il sito risulta ben organizzato e consente di scegliere subito la fascia di prezzo che si desidera. La registrazione al sito consente di avere subito un vaucher di 10€.

Le immagini dei singoli vini risultano un po’ confusionarie a causa di varie icone e simboli che forniscono informazioni su abbinamenti e riconoscimenti olfattivi. Bene in evidenza le offerte di spedizioni gratuite su alcuni vini o scontistiche a tempo. Offre la possibilità di acquistare anche box omogenei. Le spedizioni hanno un costo che dipende da quantità e peso, ma non dovrebbero mai essere superiori ai 6,90€, e sono gratuite per una spesa oltre i 99,90€. Hanno una sezione FAQ piuttosto ampia, il diritto di recesso o il reso per un danneggiamento sono spiegati abbastanza chiaramente.

Tecnica Web: Il design sembra un po’ datato, ma l’esperienza di navigazione è discreta. Un po’ fastidiosa da smartphone l’icona con il campanello che indica le notifiche. Il punteggio di PageSpeed Insight indica 48/100 da mobile e 89/100 da desktop. Protocollo in https.

5 – xtraWine

Nasce nel 2008 la piattaforma di xtraWine, ad oggi offre una scelta di 4000 vini, di cui circa 1300 sotto i 20€. La scelta è veloce e comoda, con la possibilità di cercare vini per denominazione e per punteggio sui vari siti come Bibenda, Gambero Rosso o Wine Spectator. Offerte ed occasioni per comprare vino online sono presenti in home page in evidenza. La spedizione è gratuita per ordini superiori ai 120€, per altri importi c’è una tabella ma generalmente non si dovrebbe superare la spesa di 8,78€ (per 12 bottiglie). Buona la sezione Blog, aggiornata; spediscono in tutta Europa ed hanno aperto da poco la sezione dedicata ad Hong Kong. È possibile scegliere la lingua: Italiano, Inglese e Tedesco.

Tecnica Web: La navigazione non è pulitissima, visto che le molte informazioni sono tutte in home page e talvolta ridondanti con i menù laterali e superiori. La semplicità dei colori e la chiarezza del carattere tipografico usato però aiuta. Molto buone le informazioni su ogni vino, che possono essere scaricate anche in formato pdf. Discreta la navigabilità da smartphone. PageSpeed Insight fornisce 40/100 da smartphone ed un ottimo 91/100 da desktop. Protocollo https.

Nota: l’articolo è stato aggiornato dalla prima uscita quasi due anni fa.

We respect your privacy.

6 Comments on “5 top siti web per comprare vino online”

    1. Ciao Daniele, grazie per essere passato su Web in Vigna.
      Certo, con Bernabei ti piace vincere facile! Scherzi a parte, hai ragione, Bernabei è tra le più blasonate enoteche offline di Roma. Questo ha inciso molto sulla sua presenza online, sarebbe interessante sapere quante di quelle visite si trasformano in vendite o almeno in visite presso il locale fisico. Se trovi queste informazioni, condividile! Grazie ancora per il tuo contributo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *