Questo signore che vedete qui è Gerry Kasparov, gran maestro di scacchi e campione del mondo nel 1984 battendo Karpov.

Quest’altro signore qui sotto è Deep Blue, una macchina IBM progettata nel 1990. Nel 1996 vinse una partita contro Kasparov, che alla fine si aggiudicò l’incontro per 4 a 2

Nel 1997 l’incontro fu ripetuto, e Deep Blue vinse 3 a 2. E’ stata la prima intelligenza artificiale a battere un campione del mondo di scacchi.

C’era un’altra persona, che però ricopriva un ruolo di nessuna importanza.

Il suo scopo era spostare i pezzi sulla scacchiera come ordinato da Deep Blue e inserire le mosse di Kasparov nei circuiti di Deep Blue. Veniva sostituito ogni 4 ore da un’altra persona, un ignegnere dell’IBM, che faceva esattamente le stesse cose.

Kasparov perse contro la macchina, ma continuò ancora a giocare rimanendo campione del mondo fino al 2000.

Ora entrambi vivono negli Stati Uniti, Kasparov a New York e Deep Blue nel museo dei calcolatori a Mountain View, in California. Alcune voci dicono che da allora non si siano più rivolti la parola.

Per il futuro degli scacchi c’erano così tre strade:

  • continuare a giocare senza alcun aiuto contro l’Intelligenza Artificiale, e perdere
  • muovere i pezzi agli ordini di una Intelligenza Artificiale
  • giocare insieme all’Intelligenza Artificiale, velocizzare il recupero delle informazioni e, ogni tanto, inserire il tocco di genio umano.

E’ quel che ha fatto Kasparov, chiedendosi cosa sarebbe accaduto se avesse avuto a disposizione tutte le informazioni di Deep Blue e la stessa velocità nel recuperarle.

Kasparov ha introdotto un nuovo modo di giocare, una specie di freestyle degli scacchi. Questo tipo di giocatore si chiama centauro, mezzo Kasparov e mezzo Deep Blue.

Nel 2014 la Chess Freestyle Battle vide le AI vincere 42 partite, ma i centauri vincerne 53.

Oggi la maggior parte dei campioni di scacchi si allena insieme ad una AI, come ad esempio Magnus Carlsen, attuale campione del mondo.

Quindi, se una AI può aiutare gli umani a diventare migliori giocatori di scacchi, può aiutarci a diventare migliori piloti, migliori meccanici, migliori dottori, migliori insegnanti.

E anche migliori viticoltori, albergatori, marketers, operatori del turismo.

La guida a Telegram gratuita e completa
Scaricala GRATIS e risparmia € 8,60!
We respect your privacy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *